I danni al pistone possono essere causati da vari fattori tra cui i più comuni sono l’usura delle boccole e quella delle guarnizioni. Ciò comporta che il pistone lavori in condizione instabile che ne causa la rottura o il grippaggio. In tal caso va sostituito. Sarà necessario controllare anche lo stato del cilindro poiché gli eventuali danni presenti impediranno il funzionamento del nuovo pistone.